Attenzione: Addams a bordo! Ritratto di Christina Ricci - Ed è Subito Serial | Rivista online sulle serie TV
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK: Facebook Twitter Google Plus    RSS Articoli e News RSS Interviste EFFETTUA UNA RICERCA SUL SITO:
Ed è subito serial
ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Attenzione: Addams a bordo! Ritratto di Christina Ricci

Da Mercoledì Addams a hostess anticonformista della Pan Am. In mezzo tanto cinema, Woody Allen e serie tv di livello. Ecco chi è Christina Ricci.


19/01/2012:

Il 7 gennaio Google ci ha ricordato il centenario della nascita di Charles Addams, creatore di quei geniali personaggi che compongono la famiglia Addams. Le sue strisce a fumetti sono state fonte di ispirazione per il cinema e la televisione. Dopo il celeberrimo telefilm in bianco e nero della ABC (1964 – 1966), vengono realizzati due film (La famiglia Addams nel 1991 e La famiglia Addams 2 nel 1993) in cui spicca l’interpretazione di una giovanissima attrice, Christina Ricci, nel ruolo di Mercoledì.  

 

Christina (Santa Monica, 1980) viene notata da un critico cinematografico, colpito dalle sue doti interpretative nello spettacolo natalizio della scuola elementare. Dopo una serie di spot pubblicitari fa il suo esordio al cinema a soli dieci anni nel film Sirene (1990), dove interpreta la figlia minore di Cher. È però il ruolo di Mercoledì Addams a renderla famosa e a caratterizzarla come attrice particolarmente adatta a interpretare personaggi dark e anticonvenzionali. Dopo Casper (1995) e Operazione gatto (1997), Christina inizia a recitare in pellicole più mature come Tempesta di ghiaccio (1997) di Ang Lee, Buffalo ’66 (1998) di Vincent Gallo e The Opposite of Sex - L’esatto contrario del sesso (1998) di Don Roos che gli vale una nomination ai Golden Globe. Recita insieme a Johnny Depp in Paura e delirio a Las Vegas (1998) di Terry Gilliam, Il mistero di Sleepy Hollow (1999) di Tim Burton e L’uomo che pianse (2000) di Sally Potter. Tra i numerosi titoli che compongono la sua filmografia non si possono dimenticare Anything Else (2003) di Woody Allen e Monster (2003) di Patty Jenkins in cui recita accanto alla premio Oscar Charlize Theron.  

 

In attesa di vederla al cinema in Bel Ami accanto a Rodert Pattinson e Uma Thurman, possiamo seguirla tutti i lunedì su Fox Life in Pan Am, la serie della ABC che ci fa volare negli anni Sessanta, raccontandoci le vicende dei piloti e delle assistenti di volo. Christina Ricci interpreta Maggie Ryan, una delle affascinanti hostess della Pan American World Airways. Anche in questo caso il suo personaggio emerge per l’originalità, l’anticonformismo e la propensione a infrangere le regole. Non è la prima volta che Christina Ricci recita per la televisione. Prima di Pan Am ha partecipato a varie serie tv tra cui Ally McBeal (2002), Grey’s Anatomy (2006), per cui ha ricevuto una nomination agli Emmy,  e Saving Grace (2009).

 

 

Nelle interviste rilasciate per il lancio di Pan Am, Christina ha dichiarato di avere da tempo il desiderio di essere protagonista di una serie televisiva, per poter vivere a lungo con un personaggio, svilupparlo ed evolvere con lui. La sua Maggie è una ragazza ribelle, una pre-femminista che cerca di tenere a bada il suo lato più aggressivo per poter rimanere nel gruppo delle hostess ed emanciparsi. A bordo degli aerei, infatti, è in atto una rivoluzione culturale: le ragazze che superano le severe selezioni hanno la possibilità di viaggiare e di vedere il mondo, un sogno ancora irraggiungibile per la maggior parte delle donne dell’epoca. In una società tendenzialmente misogina le hostess della Pan Am sono delle combattenti, decise ad affermare la propria indipendenza. Maggie, come le sue colleghe, è bene istruita e conosce molte lingue, ma è una “combina guai” con la propensione a mettersi nei pasticci. Perdersi d’animo, però, non fa parte del suo carattere: quando vuole qualcosa nulla riesce a fermarla, determinata com’è a rendere possibile anche l’impossibile.

 

La presenza di Christina Ricci come protagonista di un telefilm è un’ennesima conferma di come il mondo del cinema e quello della televisione siano ormai sullo stesso livello. Le star di Hollywood sono sempre più attente alle nuove proposte del mercato televisivo dove, come dichiara la stessa Christina Ricci, trovano espressione grandi talenti, dagli sceneggiatori, ai registi, agli attori.

Elisa Giovanelli



INVIA UN COMMENTO


ATTUALMENTE NON CI SONO COMMENTI PRESENTI
SII TU IL PRIMO...

ALTRI ARTICOLI CORRELATI



ABC, tutte le anticipazioni sulle serie in partenza



Pan Am, pur con qualche turbolenza, atterra su FOX Life



Pan Am cancellato?



I piani dell´ABC. Pan Am rischia



Christina Ricci: “Ecco cosa mi piace di Pan Am!”



Che stagione sarà per l´ABC?




PAGINA: 1 - 2 -


    

LE SERIE CORRELATE

I METATAGS

SPOT PUBBLICITARIO

© Copyright 2009 - 2014 Ed è subito serial Associazione culturale - P.Iva: 05980750821 - Testata giornalistica n.21
del 6 luglio 2011 regolarmente registrata presso il Tribunale di Palermo. Num. R.G. 1740/2011
| CONTATTA LA REDAZIONE
Powered By DI Media Labs
Facebook Twitter Google Plus